Categoria: Blog

JEDINFORMA: Comunicazione del 16/10 – Ripristino volo Bologna-Dubai

Posted By : jeditravel/ 26

Siamo lieti di annunciare la riapertura dei nostri collegamenti dall’aeroporto Marconi di Bologna dal 1 novembre, con due voli settimanali operati il venerdì e la domenica con i seguenti orari:

? BLQ 14:30 – DXB 23:20

? DXB 08:55 – BLQ 12:40

La ripresa del volo celebrera’ anche i 5 anni dell’operativita’ della tratta:  era il 3 Novembre 2015 quando Emirates effettuò il primo volo Dubai – Bologna, avviando così un ulteriore collegamento diretto fondamentale per il territorio nazionale verso il più importante hub del Medio Oriente.

Per ulteriori informazioni e sulle rotte, prodotti e servizi, ti invitiamo a contattarci.

5 Cose da non perdere in vacanza a Tenerife!

Posted By : jeditravel/ 91

Tenerife è un eden naturale che saprà colpire il tuo animo nel profondo e conquistarti grazie ai suoi colori e alle sue atmosfere uniche.

Il clima stesso è perfetto: infatti il soprannome di Tenerife è proprio “isola dell’eterna primavera“. Una vacanza alle Canarie è un sogno che diventa realtà e i ricordi di questo viaggio rimarranno in te per sempre, così come le immagini e gli scenari straordinari che questi luoghi possono regalare.

 

 

 

Oltre alle impareggiabili spiagge che lambiscono questa meravigliosa Isola, ci sono 5 cose che non puoi assolutamente perdere:

 

 

 

 

Il primo è ovviamente il Parco Nazionale del Teide, il più grande di Spagna. Qui ti aspettano 21 sentieri di trekking grazie ai quali esplorare la magnificenza naturale del parco e del suo terreno vulcanico. Per giungere in vetta potrai avvalerti della comoda funivia; una volta in cima al Pico del Teide, potrai lasciar vagare lo sguardo abbracciando il panorama e potendo facilmente individuare La Gomera, La Palma e El Hierroche.

 

 

 

 

Da non perdere anche la vicina La Orotava che, in perfetto stile canario, rappresenta una cittadina molto suggestiva da visitare. Qui potrai ammirare la sua splendida vallata e i suoi palazzi in stile castigliano. Passeggiare per il centro ti darà modo di perderti in un’atmosfera altamente caratteristica, passando sotto balconi in legno tra piazze, chiese e giardini curatissimi. Potrai inoltre visitare il Museo de Artesania Iberoamericana e scoprire il rapporto che lega le Canarie con le Americhe grazie ai tanti oggetti e strumenti musicali qui ospitati.

 

Altra città da vedere è San Cristòbal de la Laguna, l’antica capitale delle Canarie il cui magnifico centro storico ricco di monumenti è stato inserito dall’UNESCO tra i Patrimoni dell’Umanità. Le strade pedonali sono sempre piene di vita, con musicisti di strada e centinaia di taverne, ristoranti e bar. Visitando La Laguna respirerai l’inconfondibile atmosfera delle canarie e potrai scoprire il bellissimo Museo de la Ciencia y el Cosmos.

 

 

 

Immancabile anche una visita a Santa Cruz de Tenerife, verso nord, abbastanza vicino a La Laguna. E’ la capitale, parliamo di una città dal carattere e dal fascino tipico delle città portuali, in grado di entrarti lentamente dentro fino al punto in cui ti accorgi di amarle. Potrai visitare il famoso Auditorio progettato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava, un vero gioiello. Altro luogo da non perdere e non lontano è la famosa Playa de las Teresitas, una deliziosa spiaggia frequentata soprattutto dalla popolazione locale dove potrai rilassarti e godere di una giornata di mare da non dimenticare.

 

Segnaliamo infine Los Gigantes, con le sue scogliere vulcaniche alte fino a 800 metri a strapiombo sul mare a incorniciare una cittadina turisticamente rinomata, ma tutto sommato più tranquilla e meno caotica di molte altre presenti sull’isola. Data la vicinanza al Teide, troverai per lo più baie e calette rocciose e qualche spiaggia di sabbia vulcanica quindi con il caratteristico colore nero.

 

 

 

Cosa aspetti? Prepara le valigie e corri in agenzia a prenotare il tuo indimenticabile viaggio alle Canarie! L’isola di Tenerife è più vicina di quello che pensi!

 

JEDINFORMA: Comunicazione del 18/09. Ripristino voli Milano / Hong Kong

Posted By : jeditravel/ 93


L’operativo, previsto con due frequenze settimanali – mercoledi e sabato – avrà il seguente orario:

 DaAPartenzaArrivoVoloFrequenza
 Milano MXPHong Kong11.4506.30+1CX234Mercoledì, Sabato
 Hong KongMilano MXP00.5006.45CX233Mercoledì, Sabato

I voli di proseguimento oltre Hong Kong sono in graduale ripristino, compatibilmente con l’attenuazione delle restrizioni imposte dai rispettivi Governi.

Contattaci per ulteriori approfondimenti.

JEDINFORMA: Comunicazione del 28/08 – Obbligo Mascherina Chirurgica per Viaggiare

Posted By : jeditravel/ 186

In base alle attali disposizioni, tutti i passeggeri dovranno portare la propria mascherina e indossarla in modo adeguato per tutta la durata del viaggio: prima, durante e dopo il volo o passaggio nave.

E’ necessario indossare la tua mascherina in ogni momento. Ai passeggeri senza mascherina sarà negato l’imbarco.

 Si ha l’obbligo di indossare mascherine chirurgiche o con un livello di protezione maggiore . Senza questo tipo di mascherina, sarà negato l’imbarco.

Lampedusa – L’isola delle Meraviglie!

Posted By : jeditravel/ 148

 

Spiagge dorate, scorci d’azzurro limpido che si confondono tra cielo e mare, calette selvagge e natura incontaminata.

Tutto questo ed altro ancora è l’ultimo lembo d’Italia: Lampedusa!

Le culture che si sono susseguite nell’arco dei secoli hanno fatto di questa terra un luogo davvero irresistibile, dove scoprire e riscoprire le sue affascinanti tradizioni, che ancora oggi resistono al passare del tempo.

Uno dei luoghi più celebri è senz’altro la Spiaggia dei Conigli, più volte premiata come la spiaggia più bella d’Europa e del mondo. Qui si registra un evento davvero imperdibile, la schiusa delle uova di tartaruga “caretta caretta” che scelgono questa meravigliosa lingua di sabbia per nidificare.

A largo, invece, è possibile assistere ai salti spettacolari dei delfini che amano rincorrere le imbarcazioni e giocare tra di loro. Inoltre, sul suo corso principale,

Via Roma, si possono incontrare diverse botteghe di artigianato e bar, dove prendere un aperitivo o una fresca granita!

Non puoi tornare dalla Sicilia senza aver assaggiato:

Posted By : jeditravel/ 176

La cucina siciliana è una cucina ricca di sapori mediterranei, frutto di tutte le culture che hanno lasciato un segno. Sarebbe un errore imperdonabile lasciare la Sicilia senza aver provato almeno la metà delle principali specialità:

La cucina siciliana è una cucina ricca di sapori mediterranei, frutto di tutte le culture che hanno lasciato un segno.

Sarebbe un errore imperdonabile lasciare la Sicilia senza aver provato almeno la metà delle principali specialità:

 

IL CANNOLO: E lui il re della pasticceria Siciliana!

Un dolce  tipico del periodo carnevalesco, ma la sua inegualiabile bontà ha permesso una diffusione più ampia. A seconda della zona in cui ci si trova la farcitura esterna può essere arricchita da scorza di arancia candita, granella di pistacchio, gocce di cioccolato; oppure il ripieno può contenere crema di cioccolato anziché la ricotta.

 

LA CASSATA: Se prima vi abbiamo presentato il re, lei è indubbiamente la regina!

L’antica ricetta consiste in una torta a base di ricotta fresca di pecora, pan di Spagna, pasta reale (cioè la pasta di mandorle), glassa di zucchero e decorazioni di frutta candita. Anche per lei non mancano le varianti locali!

 

 

LA GRANITA…A COLAZIONE! 

tipica colazione dei locali sin da tempi più antichi , soprattutto nei mesi caldi delle zone costiere.

Utilizzata anche come spuntino pomeridiano ,viene degustata quasi sempre insieme alla classica brioscia con tuppo, preparata con pasta lievitata all’uovo. I gusti più gettonati: limone, caffè con panna, pistacchio, fragola, mandorla, cioccolato, pesca, gelsomino e gelso nero.

 

PASTA ALLA NORMA: Originaria di Catania la pasta ca’ Norma deve il suo nome al commediografo Nino Martoglio che, per la sua bontà, la paragonò alla celebre opera teatrale di Vincenzo Bellini.

 

 

 

 

PANELLE E CROCCHE’: spettacolare  street food palermitano.

Le panelle sono preparate con farina di ceci, acqua, prezzemolo e sale; la pastella ottenuta viene poi tagliata e fritta.

‘U pani chi Panelli è un delizioso spuntino spesso abbinato alle crocchè (dette anche cazzilli), le quali consistono in crocchette di patate, pepe e prezzemolo.

 

 

COUS COUS: della Sicilia occidentale e del Nord Africa , cucinato soprattutto nel trapanese dove nel dialetto locale viene chiamato cùscusu.

Si prepara “incocciando” la semola di grano duro, che viene poi cotta a vapore in una particolare pentola forata di terracotta smaltata, servita con vari condimenti ottenendo così il cous cous di pesce oppure il cous cous di verdure.

Per le sue radici multiculturali viene celebrato anche come Piatto della Pace

 

 

PASTA DI MANDORLE: Detta anche Pasta Reale perché ritenuta “degna di un re” per la sua bontà, la pasta di mandorle è un altro prodotto tipico della pasticceria isolana.

Derivata dal seme del mandorlo, molto usato nella cucina siciliana, la pasta di mandorle è elaborata anche in altre regioni ma è ufficialmente riconoscita come prodotto agroalimentare tradizionale siciliano.

 

 

BUON VIAGGIO E BUON APPETITO!

 

JEDINFORMA: Comunicazione del 21 Agosto: nuove disposizioni per l’entrata in Tunisia

Posted By : jeditravel/ 172

V’informiamo che a partire dal 26/08/2020, entrerà in vigore una nuova disposizione che impone a tutti i passeggeri che entrano sul territorio tunisino

V’informiamo che a partire dal 26/08/2020, entrerà in vigore una nuova disposizione che impone a tutti i passeggeri che entrano sul territorio tunisino, indipendentemente dal Paese di residenza e dal “colore di emergenza” dello stesso, di essere in possesso di un Test RT-PCR negativo effettuato nelle 72h antecedenti il giorno dell’imbarco e comunque non superiore a 120h prima dell’arrivo nave.

Di seguito link alla disposizione:http://www.viaggiaresicuri.it/country/TUN

Pantelleria – la Perla Nera del Mediterraneo

Posted By : jeditravel/ 150

Dall’aspetto brullo e selvaggio, Pantelleria è un approdo intimo e riservato per chi decide di trascorrere le proprie vacanze all’insegna della scoperta del Mediterraneo più autentico

Dall’aspetto brullo e selvaggio, Pantelleria è un approdo intimo e riservato per chi decide di trascorrere le proprie vacanze all’insegna della scoperta del Mediterraneo più autentico. Ad affascinare i visitatori sono senz’altro i dammusi, le tipiche costruzioni pantesche realizzate in pietra e dal tetto bianco, e le distese infinite di viti di zibibbo, il vitigno per eccellenza che si coltiva in questo luogo magico.

L’origine vulcanica dell’isola si manifesta energica nello splendido Specchio di Venere, alimentato da acqua sorgiva che oscilla tra i 40° e i 50° dove è possibile farsi impacchi di fango benefici per la pelle. Di estrema bellezza sono la Grotta del Freddo, in contrada Bukkaram, e la Grotta di Sataria, in cui sgorgano acque termali a 40°.
Pantelleria è la meta ideale per chi ama praticare diving e immersioni: i fondali di Cala Levante e Cala Tramontana sono ricchi di fauna e flora marina e davvero molto frequentati durante l’estate. Inoltre, queste due spiagge sono comode anche per le famiglie, così come quella di Khattibuale, sul versante est, formata da ciottoli. Un mare spettacolare lo troverete a Cala Cinque Denti, raggiungibile sia via terra che via mare, all’Arco dell’Elefante o al Laghetto delle Ondine, incantevole piscina naturale in pietra lavica.
A chi la consigliamo: a tutti coloro che hanno voglia di tuffarsi nel blu più profondo e di toccare con mano una terra ancora autentica.

JEDINFORMA: Comunicato del 13 Agosto – Msc Crociere: Tampone Gratuito per chi scende a Malta o in Grecia

Posted By : jeditravel/ 206

TAMPONE ANCHE A FINE CROCIERA PER TUTTI COLORO CHE SONO SCESI A MALTA
E IN GRECIA

Alla luce dell’ordinanza del Ministro della Salute in vigore da stamattina, MSC Crociere ha annunciato che ad integrazione del protocollo per la salute e la sicurezza dei crocieristi messo a punto dalla Compagnia, tutti gli ospiti presenti a bordo delle navi MSC Crociere che saranno scesi a terra a Malta o in Grecia – pur usufruendo delle visite “protette” organizzate in linea con il
protocollo già in essere – potranno essere sottoposti al tampone antigene prima del rientro della nave in Italia, un ulteriore servizio così che gli ospiti non debbano prevedere in modo autonomo dopo il loro rientro.

Questa nuova misura sarà a carico di MSC Crociere e non comporterà pertanto alcun costo aggiuntivo per i crocieristi.

“La sicurezza degli ospiti e dei membri dell’equipaggio è la priorità per MSC Crociere e con questa misura, presa a poche ore dalla nuova ordinanza, confermiamo di essere in grado di garantire la massima della sicurezza possibile adeguando con tempestività il protocollo alla luce alle esigenze che vengono a crearsi e alle nuove disposizioni delle autorità competenti” ha sottolineato la società. La nuova misura del tampone Covid-19 a immunofluorescenza a fine crociera riguarderà tutte le crociere di MSC Grandiosa e MSC Magnifica sino al 7 settembre.
Tra le misure già previste dal protocollo per la salute e la sicurezza messo a punto dalla Compagnia insieme alle autorità nazionali e internazionali, con il supporto di un team di esperti internazionali, e con la validazione del RINA, ci sono:

• tampone antigene per tutti gli ospiti e per l’equipaggio prima di ogni partenza;
• escursioni “protette” organizzate esclusivamente dalla Compagnia per i suoi ospiti;
• maggior distanziamento fisico a bordo grazie anche ad un minor numero di passeggeri (capienza nave ridotta al 70%);
• nuove modalità di accesso ai ristoranti e di fruizione del buffet;
• servizio sanitario di bordo ulteriormente potenziato.

Ischia, l’isola verde del Golfo di Napoli

Posted By : jeditravel/ 172

Ischia è l’isola più grande del Golfo di Napoli e la sua origine vulcanica la rende una vera e propria oasi di benessere. Prima colonia della Magna Grecia, racchiude in sé un patrimonio culturale e naturalistico davvero ineguagliabile.
Il simbolo dell’isola è l’imponente Castello Aragonese, che sorge su di isolotto a Ischia Ponte, pittoresco borgo di pescatori che ancora oggi conserva un forte fascino con i suoi vicoli colorati e i tanti ristorantini dove gustare ottimi piatti di pesce sempre fresco. Read more